Boot da USB e CDROM nel caso di mancato supporto da parte del bios

Pen Drive USB

In un precedente articolo ho scritto come rendere una penna usb avviabile : per poter eseguire il boot da USB è necessario che la scheda madre, e quindi il bios, supporti come periferica di boot un qualunque disco rimovibile collegato alla porta USB. Sui computer più recenti non ci sono problemi di compatibilità, ma se volessimo eseguire il boot da usb su un computer vecchio in cui manca il supporto?
Il boot manager free PLoP potrebbe essere la soluzione migliore al problema perché, questo semplice boot manager, può lavorare con il vostro attuale bootloader senza la necessità di installazione sull’hard disk.


Sebbene le opzioni di installazione di PLoP bootmanager siano molteplici ed illustrate nel sito ufficiale, in questo articolo, vi spiegherò come effettuare una installazione completa di PLoP per il boot da USB o da CDROM su sistema operativo Windows XP. La procedura non è complessa ma richiede un pò di dimestichezza:

  1. Scaricate il file plpgenbtldr-0.5.zip e scompattatelo in una cartella a vostro piacimento
  2. Copiate i file plpinstc.com e plpgenbtldr.exe nella cartella c:
  3. Rinominate il file plpinstc.com in plpbt.bin
  4. Aprite un prompt dei comandi da Start->Esegui->cmd e spostatevi in c: scrivendo cd seguito da Invio
  5. Eseguite il file plpgenbtldr il quale cercherà il file c:plpbt.bin e genererà il file “plpbtldr.bin
  6. A questo punto si deve aggiungere il boot manager al menu di boot
  7. Su Window XP è necessario aprire il file boot.ini presente in c: ed aggiungere alla fine del file la seguente riga c:plpbtldr.bin=”Start PLoP Boot Manager”
  8. Riavviate il computer ed al boot potrete selezionare Microsoft Windows XP o Start PLoP Boot Manager
  9. Selezionando quest’ultima opzione avvierete PLoP dal quale, scegliendo l’opzione USB, (ultima immagine), potrete avviare il computer da penna USB

Se il vostro vecchio computer supporta il boot da cd ma non il boot da USB, esiste un modo più semplice per eseguire PLoP bootmanager senza bisogno di installazione:

  1. Scaricate il file plpbt-5.0.4.zip, estraetelo e masterizzate il file plpbt.iso (come al solito su Windows consiglio ImgBurn)
  2. Entrate nel bios, configurate il boot da cd rom, ed attendete il caricamento di PLoP Bootmanager da cd, niente di più semplice, vero?!

Per altri metodi di installazione potete consultare il link alla homepage di PLoP

Per il download dei file a cui faccio riferimento cliccate sul link Downloads a fondo pagina

A causa del continuo aggiornamento di PLoP, i link o le versioni cui faccio riferimento nell’articolo potrebbero non essere più validi nel momento in cui lo consultate. Vi invito quindi a consultare per sicurezza la pagina dei dowloads del sito ufficiale in caso di mancato funzionamento o, eventualmente, lasciare un commento in seguito al quale provvederò a sistemare gli eventuali link interrotti.

[PLoP : Homepage | Downloads]

8 pensieri su “Boot da USB e CDROM nel caso di mancato supporto da parte del bios

  1. Pingback: Slax - Distribuzione live linux leggera ed installabile su penna USB

  2. Pingback: UNetbootin - Installare Ubuntu su penna USB

  3. evriel

    ciao,
    dopo aver digitato in c: plpgenbtldr.exe mi restituisce l’errore:

    Error: only NTFS is supported

    cosa devo fare?

    Replica
  4. Pingback: Installare Windows da penna USB

  5. carlo

    mi sembra la ricetta per una torta nunziale.certe cose complicate,che tra la’altro menttr le installi ti lasciano pure in mezzo a mille dubbi,io nemmeno le proporrei.ciao carlo da roma

    Replica
    1. Toti D'Amico

      La procedura più semplice, che tra l’altro ho anche specificato, consiste nel masterizzare il file ISO di PLoP Boot Manager così si ha il vantaggio di non scrivere nulla sull’hard disk ed avere un boot manager che avvia anche da usb per i computer troppo vecchi che non hanno il supporto per tale periferica all’interno del bios. Se si vuole fare una cosa permanente è necessario installare PLoP, mi rendo conto che la procedura sia macchinosa ma se provata passo passo ti assicuro che non è nulla di così complicato anche perché, prima di scrivere qualunque cosa, la provo personalmente. Tu hai provato o ti sei lasciato scoraggiare dalla quantità di passaggi? ;)

      Replica
  6. nuovo

    ciao, ho fatto come hai scritto, installando l’immagine su cd, arrivo al boot tramite cd, parte il programma, ma sia mouse che la tastiera non danno segni di vita, come posso scegliere la mia penna usb ? La tastiera è praticamente morta in quella schermata.

    Replica
  7. Ors

    Ciao, ho masterizzato l’immagine su cd visto che mi sembrava la procedura più semplice solo che all’avvio mi esce una scritta velocissima che non riesco a leggere, poi schermata nera e si ferma lì. Mi blocco a questo punto purtroppo. Soluzioni?

    Replica

Scrivi un commento