WinAAM - Ridurre il rumore dell'hard disk via software

Gli hard disk possono essere molto rumorosi e questo è particolarmente vero se siamo amanti del silenzio ed abbiamo scelto accuratamente i componenti del nostro computer per creare il minor rumore possibile.
Purtroppo se non scelti accuratamente, gli hard disk possono generare un rumore fastidioso, un fastidio quasi subdolo che si insinua nella nostre orecchie. Esistono metodi hardware per rendere silenzioso il disco rigido, tra questi ricordo sistemi di sospensione, ma non si tratta di una modifica software e richiede in ogni caso una certa perdita di tempo.
Gli hard disk più moderni sono dotati di una tecnologia chiamata Automatic Acoustic Management la quale permette di ridurre il rumore del disco rigido a scapito di una leggere perdita di prestazioni. L'AAM è controllabile via software, ed è regolato di default sulle massime prestazioni, per questo forse il vostro hard disk è così rumoroso!
Un programma che permette di cambiare il valore dell'Automatic Acoustic Management, per gli hard disk supportati, è WinAAM.


WinAAM è un software che modifica il valore dell'AAM e, conseguentemente, permette di ridurre il rumore dell'hard disk.
L'utilizzo è quanto di più semplice possa esistere. Scaricato il programma basta lanciare il file eseguibile e cliccare su Continue. WinAAM permetterà di cambiare l'attributo dell'Acoustic Management da Quiet (Silenzioso) a Loud (Rumoroso) e viceversa così, nel caso in cui non fossimo soddisfatti delle riduzione del rumore e volessimo tornare indietro è possibile farlo!



N.B. Il sito di WinAAM è in tedesco, ma il link per il download è a fondo pagina! ;)

[WinAAM : Link]

Commenti

  1. Ciao,
    volevo sapere più precisamente cosa succede diminuendo le prestazioni dell'hard disk; cioè si avranno poi dei rallentamenti o cos'altro?

    grazie

    RispondiElimina
  2. Toti D'Amico21 novembre 2008 07:20

    Ciao, aumenta leggermente il tempo di accesso mentre la velocità di trasferimento rimane sostanzialmente invariata.
    Si avranno dei rallentamenti nel senso che, probabilmente, l'avvio dei programmi, la ricerca sarà leggermente più lenta.
    E' da verificare quindi caso per caso se la perdita di prestazioni a favore della silenziosità è quantificabile oppure no.

    RispondiElimina
  3. [...] Tra le altre possibilità offerte da HDDScan spicca la configurarazione dell’AAM, per ridurre il rumore dell’hard disk. [...]

    RispondiElimina
  4. ciao, questo software agisce anche sul secondo hard disk? (io ne ho due) - si può scegliere su quale applicare la modifica?
    Grazie
    Daniele

    RispondiElimina

Posta un commento