UNetbootin - Installare Ubuntu su penna USB

UNetbootin è un programma multipiattaforma che consente, con molta facilità, di installare le principali distribuzioni linux su penna USB. Il procedimento è davvero molto semplice, non richiede conoscenza particolari e, data la diffusione di penne USB, potete usare questa soluzione per portare sempre con voi la vostra distribuzione linux preferita e stupire amici e parenti con una cosa fuori dal comune!



UNetbootin consente di installare linux secondo tre modalità:

  • Distribuzione

  • Diskimage

  • Custom




Selezionando Distribuzione potremo scegliere le principali distribuzioni supportate e la rispettiva versione.

  • Arch Linux

  • BackTrack

  • CentOS

  • CloneZilla

  • Damn Small Linux

  • Debian

  • Dream Linux

  • Elive

  • FaunOS

  • Fedora

  • FreeBSD

  • FreeDOS

  • Frugalware

  • Gentoo

  • Gujin

  • Linux Mint

  • Mandriva

  • NetBSD

  • NTPasswd

  • OpenSUSE

  • Ophcrack

  • Parted Magic

  • PCLinuxOS

  • Puppy Linux

  • Slax

  • SliTaz

  • Smart Boot Manager

  • Super Grub Disk

  • Ubuntu

  • Xubuntu

  • Zenwalk


Per far partire l'installazione è sufficiente indicare la lettera della penna USB su cui vogliamo installare linux e premere OK, UNetbootin si occuperà per noi in maniera completamente automatica del download e dell'installazione della distribuzione scelta su penna USB.



(Esempio di installazione di Slax 6.0.9 su penna USB)

Selezionando Diskimage dovremo già essere in possesso dell'immagine ISO della distribuzione che vogliamo installare. Prendiamo come esempio l'installazione di Ubuntu 8.10 X64 su penna USB : indichiamo dove abbiamo scaricato l'immagine ISO, premiamo OK ed attendiamo la fine della procedura; più semplice di così?




Alla fine di entrambe le procedure potremo scegliere se riavviare il computer ed impostare il boot da USB, oppure uscire e continuare con le nostre attività! Non ho volutamente preso in considerazione la terza opzione di installazione perché più complessa e richiede più tempo. ;)


[UNetbootin : Link | Download (Windows)]

Commenti

  1. [...] Ophcrack, come si può leggere dal sito ufficiale, è in grado di crackare le password di Windows grazie all’utilizzo delle rainbow tables. E’ provvisto di una comoda interfaccia grafica ed il download è disponibile in versione installer per Windows, sorgenti per sistemi *NIX e versione live CD in formato ISO da poter masterizzare con ImgBurn o installare su penna USB avviabile grazie a UNetbootin. [...]

    RispondiElimina
  2. [...] operativi, Utilities Per installare linux su penna usb, oltre ad utilizzare il più conosciuto UNetbootin, da oggi è possibile usare l’altrettanto semplice ed intuitivo LiLi USB Creator: un [...]

    RispondiElimina
  3. [...] per comodità volete creare una penna USB avviabile contenente Parted Magic utilizzate UNetBootIn o l’opzione Make Parted Magic USB presente nel live CD alla sezione System [...]

    RispondiElimina
  4. non ci siamo.linux remix e knoopix si posso avviare con win in esecuzione.e allora...perchè complicare le cose? dicci come metterli su una usb avviabile con win aperto.come dici tu serve solo a risparmiare 30 cent di cd.e poi.nei pc obsoleti nemmeno a provarci!!!!!!!! ciao carlo da roma

    RispondiElimina
  5. Toti D'Amico22 dicembre 2009 03:38

    Carlo, le critiche fanno piacere però secondo me hai un punto di vista con i paraocchi. Cosa ci sarebbe di complicato nell'installare Linux su penna usb con due click del mouse? UNetBootIn fa tutto per te, devi solo indicare la lettera della penna usb su quale vuoi installare la distribuzione che hai scelto dall'elenco. Inoltre non prendi in considerazione il fatto che ci si potrebbe trovare nella situazione in cui una persona si voglia portare il proprio ambiente operativo pronto all'uso. Aggiungo che le distribuzioni di linux possono servire anche per ripristinare o diagnosticare eventuali problemi su computer che hanno già Windows installato o per isolare i problemi escludendo Windows. Sebbene ci siano tool come Wubi che permettono di eseguire Linux da Windows senza troppi sbattimenti, ci sono altri scenari un cui lo sbattimento di due click del mouse è ripagato dalla comodità di avere a portata di mano degli strumenti diagnostici di primo ordine o di avere sempre con se, ovunque ci si trovi, il proprio sistema operativo con i propri documenti pronto all'uso.

    RispondiElimina
  6. ciao a tutti.
    vorrei sapere come come si fa ad installare ubuntu con unetbootin.
    grazie mille per l'attenzione e buona serata

    RispondiElimina

Posta un commento