Archivio mensile:maggio 2009

Ritrovare il product key di Windows

Vi è mai capitato di dover reinstallare Vista e di non riuscire a trovare subito la sua confezione per leggere il product key? Vista si può installare anche senza indicare il product key e inserirlo poi in un secondo tempo, ma c’è un buon motivo per non farlo. Il DVD di Vista comprende tutte le versioni del sistema operativo, se non vi ricordate che versione avevate e sbagliate al momento di selezionare  la versione associata alla vostra licenza, Windows si installerebbe correttamente ma al momento dell’attivazione non accetterebbe il product key e sarebbe necessario eseguire nuovamente l’installazione. Per questo motivo potrebbe essere conveniente utilizzare il tool open source Magical Jelly Bean Keyfinder, che vi permetterà di recuperare istantaneamente non solo il product key di Windows ma anche quello di Office e di vari altri programmi molto comuni.

Continua a leggere

SpaceSniffer – Utility per controllare lo spazio libero sull’hard disk

Ci risiamo, lo spazio sull’hard disk è nuovamente diminuito e non sapete che fine abbia fatto. Non avete tenuto sotto controllo gli ultimi programmi installati, i download, musica in formato mp3 e lossless, foto e quant’altro vi venga in mente, così volete tenere sotto controllo la dimensione delle cartelle ed eventualmente eliminare qualcosa per recuperare un pò di spazio occupato inutilmente. SpaceSniffer è un programma che tramite una visualizzazione ad albero mostra all’utente una rappresentazione grafica dell’occupazione delle cartelle sull’hard disk. Più grandi sono i blocchi più spazio essi occuperanno sull’hard disk. E’ possibile navigare all’interno dei blocchi e per ognuno di essi sarà disponibili ricorsivamente la stessa rappresentazione ad albero.

Continua a leggere

XnView download – Un visualizzatore di immagini freeware

XnView è un visualizzatore di immagini per sistemi operativi Windows, il mio preferito ormai da tempo da quando ACDSee è diventato pachidermico ed a pagamento. Oltre le classiche funzioni per visualizzare le immagini in sequenza e singolarmente XnView permette di ridimensionare, tagliare, ruotare immagini, applicare trasformazioni lossless ai file JPEG oltre a mettere a disposizione piccole funzionalità di fotoritocco. XnView mette a disposizione il browser o catalogatore che permette di vedere le immagini contenute nelle cartelle del vostro computer direttamente da XnView stesso e permette inoltre di convertire le immagini da un formato all’altro.

Continua a leggere

Scaricare album di foto da Facebook con FacePAD

Più passa il tempo più mi stupisco della immense possibilità offerte da internet e dalla quantità di programmi utili che vi si possono trovare. Uno dei miei ultimi passatempi, come forse anche per qualcuno di voi lettori, è Facebook grazie al quale ho ritrovato vecchi compagni di classe e contatti ormai perduti. Non ne faccio uso esasperato, anzi direi proprio che ci passo pochissimo tempo, però spesso capita di essere taggato in un album o di volere scaricare un intero album di foto. Nulla vieta di farlo manualmente, ma quando si tratta di molte foto l’operazione diventa scomoda e lunga, l’ideale sarebbe poter scaricare automaticamente tutte le foto contenute in un album su Facebook. Se siete utilizzatori di Firefox vi viene in aiuto l’estensione FacePAD (Facebook Photo Album Downloader).

Continua a leggere

Aprire le porte del router

Tutti i programmi che usano internet per scambiare dati ed informazioni utilizzano una o più porte come canale di comunicazione attraverso il quale il quale transitano i dati. La maggior parte dei router moderni, per ragioni di sicurezza, hanno molte porte chiuse per impostazione predefinita causando, per esempio, un ID basso su eMule o download lento da torrent. Si rende così necessario aprire manualmente le porte del router. Per aprire una porta è necessario accedere alla configurazione del router, cercare uno dei seguenti menù Virtual server, Port forwarding, NAT, Port Mapping, a seconda della marca o modello del router e conoscendo il numero della porta interna, il numero della porta esterna, il protocollo e l’ip di destinazione (spesso corrispondente all’indirizzo ip del nostro computer se vogliamo aprire le porte verso il nostro pc) aggiungere la regola personalizzata. L’apertura della porte è un operazione tutto sommato semplice ma che può confondere l’utente alle prime armi. Considerate che, anche se in questa guida illustrerò come aprire le porte per l’Alice Gate Voip 2 Plus Wi-Fi, il principio è sostanzialmente analogo per aprire le porte su qualunque altro router.

Continua a leggere

Copiare DVD video protetti con CloneDVD

Possedendo DVD video originali è ragionevole preoccuparsi dell’integrità del supporto che, a causa di un utilizzo frequente, potrebbe rovinarsi. Nasce così l’esigenza della copia di DVD video lecitamente acquistati così da utilizzare il supporto di backup e non rovinare l’originale. La legge, fortunatamente, è dalla nostra parte perché consente la copia per uso personale a patto che si possegga il supporto originale. La procedura per la copia di un DVD video è analoga a quella che si può fare con i cd audio e viene chiamata ripping. Poiché la maggior parte dei DVD video attualmente venduti contengono, oltre al film principale, contenuti speciali, lingue aggiuntive, sottotitoli in altre lingue, trailer di nuovi film in uscita e pubblicità varia, che fanno oltrepassare al DVD i classici 4GB, ci si trova nella situazione di dover masterizzare un DVD 9 (dual layer) in un DVD 5 (single layer). Il programma di cui mi servirò nella guida permette, così come altri software analoghi, una scelta accurata del contenuto del DVD consentendo di eliminare parti non importanti così da destinare la maggior parte dello spazio al film principale per avere una migliore qualità del video. Questi programmi quindi, non eseguono una semplice copia del DVD, ma comprimono l’audio ed il video del DVD originale per farlo entrare in un DVD 5. Inoltre, per impedire la proliferazione di copie pirata, la totalità dei DVD video attualmente in commercio presenta delle protezioni contro la copia che è possibile aggirare con software appositi.

Continua a leggere

ScummVM per giocare alle avventure grafiche

Nonostante abbia un computer sufficientemente potente ed adatto ai videogiochi più moderni, non posso certo definirmi un giocatore incallito. E’ vero che seguo il mercato e conosco i giochi più famosi, ma spesso non ho voglia di giocare a causa della mancanza, per i miei gusti, di titoli interessanti. Uno dei miei videogiochi preferiti di sempre è Monkey Island 3(conosciuto anche come The Curse Of Monkey Island) per l’ambientazione, la storia, la caratterizzazione dei personaggi e la genialità degli enigmi: l’ho giocato e rigiocato diverse volte e non me ne sono mai stancato. Alla saga di Monkey Island appartengono, ovviamente, il primo ed il secondo episodio che, per anzianità, sarebbero impossibili da giocare su un moderno computer perché sviluppati ai tempi in cui il DOS era l’unico sistema operativo disponibile per computer X86. Come ben saprete, grazie alle potenzialità offerte dalla virtualizzazione, certe limitazioni possono essere superate e se siete amanti del genere, ormai estinto, delle avventure grafiche come Simon The Sorcer, Broken Sword, Monkey Island, Maniac Mansion, Indiana Jones, Day of The Tentacle, tanto per citarne alcuni rappresentanti, troverete sicuramente in ScummVM un valido programma per le vostre partite di retrogaming.

Continua a leggere

Ottimizzare il pc per i giochi con Game Booster

I videogiochi, specialmente quelli di ultima generazione, sono tra i programmi che richiedono un computer estremamente veloce e ,se giocati al massimo dettaglio, richiedono sempre maggiori risorse e stressano in maniera significativa il computer.  Se non avete mai eseguito nessun tipo di ottimizzazione sul vostro Windows sappiate che, molti processi in esecuzione in background non sono sempre necessari per l’esecuzione dei videogiochi anzi, occupano inutilmente memoria ram e processore sottraendo risorse preziose per l’esecuzione del nostro videogioco preferito. Game Booster è un software gratuito della IOBit, software house che ha sviluppato anche Advanced System Care, che ottimizza, con un semplice click, il computer per l’esecuzione dei giochi.

Continua a leggere

Accedere a Windows senza password

Quando non è possibile recuperare la password di Windows per via della sua eccessiva complessità è possibile utilizzare un software specifico per accedere a Windows senza password. Il software in questione, rispondente al nome di Kon-Boot, è un prototipo di software che permette di modificare il contenuto di un kernel di Linux (e ora anche il kernel di Windows!) “On the fly” (durante l’avvio). Così facendo permette di accedere come ‘root’ ad un sistema linux mentre in Windows permette di accedere a qualsiasi profilo protetto da password, senza conoscere la password.

Continua a leggere

Download Windows 7 RC

Scaldate i vostri modem o router e preparatevi a 3GB di download: oggi, 5 maggio 2009, è stata rilasciata pubblicamente da Microsoft la tanto attesa versione RC (Release Candidate) sia a 32 bit che a 64 bit, di Windows 7 che include, tra le novità più interessanti rispetto alla versione beta, un ambiente Windows XP SP3 virtualizzato. In questo modo è garantita la piena compatibilità ai programmi vecchi, non ancora aggiornati ma frequentemente utilzzati nelle grosse aziende, che potrebbero non funzionare più correttamente passando a Windows 7.

Continua a leggere